Facilitazioni neuromuscolari

Le tecniche di facilitazione neuromuscolare propriocettiva sono utili per tutta la durata della riabilitazione, per il recupero funzionale e per sviluppare forza, resistenza e stabilità dinamica. Trovano una vasta applicazione per la riabilitazione di pazienti con affezioni muscolo-scheletriche determinate da un alterato controllo neuromuscolare degli arti, del collo e del tronco.

Questa terapia manuale è un trattamento volto a valutare il movimento e a trattare eventuali disfunzioni aumentando la risposta del sistema neuromuscolare grazie alla stimolazione dei propriocettori.

Richiedi informazioni