Mettiti in buone mani: scopri le nostre convenzioni con i principali gruppi assicurativi

Il servizio di fisioterapia domiciliare Top Physio è l’unico servizio domiciliare convenzionato in forma diretta con tutte le principali assicurazioni e fondi privati. Chi ha un’assicurazione privata il più delle volte si aspetta che la sua polizza copra il costo di tutte le spese sanitarie, comprese quelle legate alla fisioterapia. Probabilmente però chi non mai avuto bisogno di una riabilitazione non sa bene come muoversi sul lato amministrativo.

Come attivare la copertura?
A quanto ammonta il massimale annuo?
Quanto giorni di copertura si hanno nel post intervento?
Quali terapie sono coperte?

Domande che ci siamo posti tutti e alle quali non è semplice trovare risposta. Ogni polizza assicurativa infatti è diversa dalle altre e spesso i contratti non sono così facili da comprendere. Per questo motivo il servizio di fisioterapia domiciliare Top Physio mette a tua disposizione un tutor assicurativo fin dall’inizio del percorso riabilitativo.

CHI È IL TUTOR ASSICURATIVO?

Il nostro tutor assicurativo ti aiuterà a comprendere tutti i dettagli della tua polizza e ti assisterà nella corretta istruttoria della pratica. Basterà portare o inviare tutta la documentazione presso i nostri uffici e il nostro personale provvederà a studiare la polizza al posto tuo per poi spiegarti cosa fare.

QUALE DOCUMENTAZIONE È NECESSARIA? PRESCRIZIONE MEDICA FISIATRICA

C’è molta differenza tra la prescrizione specialistica di un ortopedico e di un fisiatra. Ortopedico e fisiatra sono specialisti diversi, con diversi obiettivi. Il fisiatra è un medico-chirurgo specialista in medicina fisica e riabilitativa che cura la patologia del paziente senza procedere all’intervento chirurgico (che invece è ad appannaggio dell’ortopedico). Entrambi i medici definiscono la diagnosi del paziente ma è al fisiatra che spetta il compito di definire il percorso riabilitativo, che poi il fisioterapista eseguirà in tutti i minimi dettagli.

La nostra procedura prevede infatti che durante la visita iniziale il medico fisiatra rilasci una prescrizione fisioterapica-riabilitativa molto particolareggiata, dove indicherà gli esercizi da eseguire, gli elettromedicali che dovranno essere usati nella terapia e la frequenza di tali attività. Una volta ottenuto questo dettaglio, la struttura o il paziente richiederà la copertura assicurativa a seconda delle procedure previste della specifica assicurazione.

AFFIDA AL NOSTRO TUTOR LA TUA PRATICA!

Se si attiva una copertura assicurativa con una prescrizione parziale o troppo generica si rischia di andare incontro a molte seccature come rimborsi parziali, continue telefonate per tentare di spiegare la propria situazione, perdita di tempo e di energie in cavilli burocratici che andrebbero invece destinati al proprio percorso di cura. Affida al tutor la gestione della tua pratica: chiedi il suo supporto, ottimizza il tuo tempo e concentrati sul tuo recupero!